Bio

Art Projects

© Copyright Silvio Repetto 2014

La Rosa dei Venti

Art_Projects_Design_01.html

Una progettazione nata dall’esigenza tecnica di creare una postazione di lavoro per otto persone, in continuo contatto visivo e dal punto di vista estetico-creativo nel riuscire a rappresentare una grande passione per il mare condivisa sia da me sia dalla committenza. L’evoluzione delle tematiche ha così portato all’ideazione di un progetto e relativo prototipo in scala di un tavolo di base poligonale costituito da sole curve e inscritto all’interno di un rombo di 6,00x4,80 metri di diagonale, rappresentante una rosa dei venti in cui sono giustamente ordinati punti cardinali e venti. La Rosa dei Venti, risulta così composta da quattro tavoli indipendenti che a contatto si chiudono nella forma; cinque gambe monolitiche simili a derive in rame e in legno posizionate sulle diagonali del rombo che riportano per incisione e successiva stagnatura i nomi dei quattro punti cardinali, Nord, Est, Sud, Ovest; tre gambe realizzate in struttura tubolare di ferro spazzolato e successivamente ramato in bagno galvanico così come i quattro telai dove appoggiano i piani e i rispettivi tiranti di base; quattro piani di cui due in rame e due in legno, i quali sempre per incisione e stagnatura, riportano i nomi dei venti corrispondenti, Grecale, Scirocco, Libeccio, Maestrale. Nel progetto originario e relativo prototipo in scala, le superfici dei piani erano previste in rame, ferro, vetro e legno ma, per esigenze della committenza, sono state poi realizzate in legno e rame.

Parallelamente all’attività di Fotografo, Designer per la progettazione e la realizzazione di prototipi, opere uniche o in piccole serie come le emozioni che la vita ci offre. Vivere….., vivere con noi e intorno a noi, la loro presunzione.

“La Curva intesa come l’Essenza dello Spazio, l’Evoluzione delle Emozioni, la Ricerca della Forma, sono i pensieri che vivono in me e nelle mie Opere. I materiali che uso non sono altro che la loro concretizzazione ed estensione reale.